L’EUROPA A BOLOGNA, BOLOGNA IN EUROPA

Show More

Arrivederci al prossimo anno!

Gli European Days tornano a maggio 2013.
Un grazie a tutti coloro che hanno collaborato al successo dell’iniziativa.

Grande emozione al Concerto per l’Europa di sabato 19 in Cappella Farnese:

La sala gremita, la mirabile esibizione dei giovani allievi del CEMI, l’emozionante tributo alla ragazza che ha perso la vita nell’attentato davanti all’Istituto Professionale Morvillo-Falcone di Brindisi, sulle note dell’Inno alla Gioia di Beethoven, che rappresenta anche l’Inno dell’Unione europea.

Concerto per l’Europa - 19-05-2012

Sabato 19 maggio, alle ore 17, in Cappella Farnese di Palazzo D’Accursio, piazza Maggiore 6, Bologna, Concerto per l’Europa. L’orchestra dei giovanissimi allievi del CEMI (Centro Educazione Musicale Infantile) – metodo Suzuki Bologna presenta Allegromosso, 11° European Youth Musica Festival. Ingresso gratuito.

Il concerto, precedemente programmato il 13 maggio e posticipato a sabato 19 maggio per l’improvvisa scomparsa del Consigliere Maurizio Cevenini, rientra nel quadro delle iniziative di Conversazioni d’Europa.

Innovare con le persone: esperienze e idee dell’Emilia Romagna e di Bologna metropolitana Giovedì 17 maggio - 9.00 - 13.00, Cappella Farnese (Palazzo d’Accursio)

Giovedì 17 maggio, in occasione della visita a Bologna della Dott.ssa Sukova-Tosheva, in rappresentanza del Commissario europeo Lazlo Andor (DG Occupazione, affari sociali e integrazione), si terrà a Bologna l’iniziativa “Innovare con le persone: esperienze e idee dell’Emilia Romagna e di Bologna metropolitana”.

Attraverso la condivisione di esperienze e progettualità del territorio, l’incontro intende portare all’interno del forum per il Piano Strategico Metropolitano di Bologna una riflessione sul ruolo e sul valore dell’investimento nelle competenze per creare nuova occupazione e per lo sviluppo e sul rilevante contributo che la prossima programmazione del Fondo Sociale Europeo, in corso di negoziato, potrà dare in questa direzione. 

Creare nuove competenze per innovare un settore tradizionale come quello manifatturiero; far emergere il potenziale creativo del territorio sviluppando nuove opportunità di fare impresa,  promuovere la capacità di pubblico e privato di condividere obiettivi e strategie, sono alcune delle esperienze maturate in Emilia-Romagna per accrescere e qualificare le opportunità di occupazione e favorire la competitività del sistema economico-produttivo.

All’iniziativa, che sarà aperta dal Sindaco di Bologna, Virginio Merola, e conclusa dalla Presidente della Provincia di Bologna, Beatrice Draghetti, interverranno: Patrizio Bianchi, Assessore regionale alla Scuola, formazione professionale, università e ricerca, lavoro, Giuseppe De Biasi, Assessore all’Istruzione, Formazione, Lavoro della Provincia di Bologna, Marilena Pillati, Assessore Scuola e Formazione del Comune di Bologna, Jader Canè, capo unità aggiunto della DG Occupazione, affari sociali e inclusione della Commissione Europea, un rappresentante dell’Università di Bologna e del sistema economico-produttivo regionale. La mattinata si concluderà con la relazione della Dott.ssa Sukova-Tosheva.

I prossimi appuntamenti di “Conversazioni d’Europa”

La rassegna di eventi “Conversazioni d’Europa” prosegue con  il film “Le quattro volte” di Michelangelo Frammartino in programma al Cinema Lumière, via Azzo Gardino 65,  il 17 maggio alle  20 (ingresso gratuito) . “Giovani e anziani di fronte alle difficoltà della crisi economica” è i tema della terza conversazione europea che si tiene il 18 maggio alle 17 presso Urban Center di Salaborsa, Piazza Nettuno 3. Partecipano al dibattito Salvatore Caronna, Patrizio Bianchi, Matteo Lepore, Valentina Bazzarin e Franco Digiangirolamo.  L’incontro è preceduto da una breve ouverture con musiche di un autori europei. Il “Concerto per l’Europa” dell’orchestra dei giovanissimi allievi del CEMI (Centro Educazione Musicale Infantile) di Bologna del 13 maggio, è stato spostato al 19 maggio alle 17 sempre in Cappella Farnese di Palazzo d’ Accursio.

Per saperne di più:
Sportello Europe Direct
http://www.comune.bologna.it/europedirect/