L’EUROPA A BOLOGNA, BOLOGNA IN EUROPA

Show More

Posts tagged with ita

Concerto per l’Europa - 19-05-2012

Sabato 19 maggio, alle ore 17, in Cappella Farnese di Palazzo D’Accursio, piazza Maggiore 6, Bologna, Concerto per l’Europa. L’orchestra dei giovanissimi allievi del CEMI (Centro Educazione Musicale Infantile) – metodo Suzuki Bologna presenta Allegromosso, 11° European Youth Musica Festival. Ingresso gratuito.

Il concerto, precedemente programmato il 13 maggio e posticipato a sabato 19 maggio per l’improvvisa scomparsa del Consigliere Maurizio Cevenini, rientra nel quadro delle iniziative di Conversazioni d’Europa.

Mercoledi 9 maggio: Festa dell’Europa

Numerose le proposte all’interno degli European Days, per questa giornata che celebra il “compleanno” dell’Europa unita (Europe Day):

Alle 16, nel cortile d’onore di Palazzo d’Accursio, i giovani allievi delle Scuole di Musica di Mirandola e Monzuno si esibiranno nel concerto dal titolo L’Unione fa la Festa, a cura dell’Assessorato scuola, formazione professionale, università e ricerca, lavoro dell’Emilia-Romagna, in collaborazione con Assonanza Associazione Scuole di Musica.

Alle 18 partirà da Piazza XX Settembre, per giungere a XM 24, la Camminata Transeuropea, un percorso in collaborazione con Transeuropa Festival e curato dal Teatro dell’Argine, in un quartiere, la Bolognina, simbolo della città plurale contemporanea, panorama in continuo mutamento sociale, culturale ed urbanistico. Il percorso ha un forte carattere performativo, combinato con la partecipazione in prima persona del pubblico. Le storie raccontate dagli attori si mescoleranno alle storie personali dei partecipanti, in particolare in relazione al loro rapporto con la città e con l’Europa, dando luogo ad una narrazione complessa di questi luoghi.
Alle 20, presso l’Istituto Parri ER, si continua con un Aperitivo Europeo: la storia d’Europa nelle reti televisive e sul web -

Alle 20, al Cinema Lumière, proiezione del film Le nevi del Kilimangiaro, di Robert Guédiguian (Francia, 2011), nell’ambito di “Proiezioni d’Europa”, sezione CINE di Conversazioni d’Europa 2012. Vincitore del premio Lux 2011 del Parlamento europeo,
il film è incentrato sul concetto di dignità del lavoro, un tema che supera il singolo tema del mondo della disoccupazione causato dalla crisi.

Spread, debito pubblico, default, disoccupazione, eurobond…

… le parole di questi anni. Perché questa crisi e come uscirne?
Questo il titolo della prima fra le quattro “Conversazioni d’Europa”, che avrà inizio oggi alle ore 17 presso l’Urban Center di Salaborsa.

Il dibattito sarà introdotto da una breve ouverture musicale e si concluderà con la distribuzione di coupon per l’ingresso gratuito alla proiezione del film “Le nevi del Kilimangiaro” in programma al cinema Lumière Mercoledì 9 Maggio ore 20, vincitore del premio Lux 2011 del Parlamento Europeo.

Parte integrante della rassegna sono anche i laboratori “L’Europa delle Città”, che apriranno oggi alle ore 16, sempre all’Urban Center: si tratta di una proposta di workshop internazionali di progetto urbano e architettonico, con un programma di lavoro intorno al tema generale “Architettura ai tempi della crisi”.

Al via l’8 maggio le Conversazioni d’Europa

In partenza domani la rassegna Conversazioni d’Europa 2012, promossa dai servizi di informazione europea Europe Direct del Comune di Bologna e dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna ed accolta quest’anno nel calendario degli European Days.
L’edizione 2012 prevede 25 eventi gratuiti e presenta occasioni e spunti di confronto sullo stato dell’Europa, in questo momento di grande cambiamento, affiancando al tradizionale ciclo di incontri e dibattiti iniziative e percorsi pensati in dimensione europea.
Diverse le tematiche inserite nella sezione dibatti/conversazioni europee, che si terranno all’Urban Center di SalaBorsa, nei giorni 8, 11, 18 e 22 maggio: dalla crisi finanziaria, alla politica europea per l’ambiente, dal patto tra generazioni per una nuova Europa, all’Europa come opportunità per giovani e imprese.
La sezione Europa in musica della rassegna - in particolare l’iniziativa “l’Unione fa la festa” del 9 maggio, ore 16 nel cortile di Palazzo d’Accursio, il “Concerto per l’Europa” del 13 maggio (ore 11 in Cappella Farnese di Palazzo d’Accursio), e le ouvertures musicali agli incontri di Conversazioni d’Europa in Urban Center - intende valorizzare la musica come elemento cardine del patrimonio culturale europeo, come occasione per avvicinare la realtà europea e transnazionale al contesto locale.
Da segnalare inoltre la rassegna gratuita Proiezioni d’Europa, presso il Cinema Lumière, che punta a dare spazio ad una dimensione più intima e individuale dell’avventura europea: in programma quattro pellicole della recente stagione cinematografica che meglio rappresentano i temi affrontati nelle conversazioni europee. Coupon validi per il ritiro di ingressi omaggio saranno distribuiti durante gli incontri all’Urban Center di Salaborsa (piazza Nettuno, 3) nei giorni 9,17,23 e 30 maggio ore 17.
Per informazioni: Sportello Europe Direct